Qualche giorno fa ho scritto di social selling su LinkedIn Pulse. L’idea di scrivere un piccolo articolo su questo è nata dalla reazione di stupore di fronte ad alcune considerazioni peraltro forse un po’ banali, più legate alla logica che alla comunicazione o al marketing. è interessante notare come spesso si miri al wow effect più che ad un risultato concreto.

Forse perché spesso ci si focalizza sulle technicalities e si tralasciano gli obiettivi, il buon senso e l’immedesimazione nei confronti del cliente. In effetti, sia del cliente inteso come cliente dell’agenzia sia del cliente finale.

L’articolo completo si può trovare suLinkedIn Pulse.

Pin It on Pinterest

Share This